Prestazioni

Qui trovi le prestazioni dell'Ente Bilaterale Artigiano, suddivise per titolari, soci/e e collaboratori/trici familiari da una parte, dipendenti dall’altra.

Imprese
Dipendenti

Criteri per le prestazioni 2022-2023

Le associazioni artigiane e i sindacati del settore artigianato dell’Alto Adige hanno siglato l’accordo riguardante le prestazioni dell’Ente Bilaterale Artigiano a favore di dipendenti e imprese, in vigore dal 1° gennaio 2022 fino al 31.12.2023. Le prestazioni sono state confermate quasi tutte nella stessa misura dell’anno passato.

Ci sono novità nei capitoli “Formazione professionale” e “Sostegno alla famiglia”:

  • Gli/Le apprendisti/e di primo livello del settore artigiano che superano il primo anno di scuola professionale ricevono un contributo una tantum di 200,00 EUR.
  • Gli/Le apprendisti/e che terminano con successo il relativo anno di scuola professionale e appartengono al “genere minoritario” nel loro mestiere, ricevono un contributo di 200,00 EUR per ogni anno.
  • Per il conseguimento del titolo di maestro artigiano da parte di una persona appartenente al “genere minoritario” nel loro mestiere il contributo ordinario è stato raddoppiato.
  • Come sostegno alla genitorialità è stato aggiunto il contributo per le spese sostenute per l’iscrizione di figli ad asili nido/KITA/Tagesmütter.